Tirocini extracurriculari

I segretari generali delle quattro sigle sindacali, CGIL, CISL, UIL, SAVT e l’Assessore agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti, si sono incontrati oggi, 3 giugno 2020, per affrontare il tema della ripartenza dei nuovi tirocini extra-curriculari all’interno delle aziende del territorio regionale.

Si è concordato, unanimemente, di consentire l’avvio di nuovi tirocini extra-curriculari nelle aziende, purché siano rispettati i protocolli di sicurezza specifici e sia presente il tutor di tirocinio in supporto al tirocinante e all’azienda.

In questa fase di riavvio delle attività economiche, in cui è ancora molto diffuso il ricorso agli ammortizzatori sociali, occorrerà porre particolare attenzione allo strumento del tirocinio, il cui utilizzo dovrà essere attentamente monitorato affinché questo mantenga le finalità legate all’apprendimento e all’acquisizione di competenze all’interno del contesto aziendale.

L’assessore alle Politiche del lavoro – Luigi Bertschy

Il Segretario generale CGIL – Vilma Gaillard 

Il Segretario generale CISL – Jean Dondeynaz

Il Segretario generale SAVT – Claudio Albertinelli

Il Segretario generale UIL – Ramira Bizzotto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email