fbpx

Perché è importante concludere al meglio il tuo colloquio di lavoro

Un colloquio di lavoro si compone di più fasi (un po’ come il tema a scuola..), una parte conoscitiva di presentazione reciproca, una seconda fase che tende ad approfondire le competenze, la motivazione e numerosi altri aspetti importanti per il selezionatore ed infine una fase conclusiva.

Spesso questa fase viene sottovalutata dal candidato e se gestita male potrebbe pesare sull’esito del colloquio appena sostenuto. In questi ultimi minuti si lascia un’impronta emotiva che può essere sfruttata al meglio ed in positivo.

L’atteggiamento giusto

É importante distinguere due elementi chiave in un colloquio di lavoro: da un lato il curriculum vitae o comunque l’insieme di competenze ed esperienze oggetto di “verifica”, dall’altro lato lo stato emotivo con il quale si affronta l’intervista.

Le modalità con le quali ci si pone hanno un peso determinante, al pari della professionalità e di quanto indicato nel Curriculum Vitae.

Sicurezza, positività, disponibilità, determinatezza; questi sono gli elementi chiave da mettere in campo durante l’intervista. Rispondere correttamente alle domande, mostrare interesse.

Fare domande

Porre domande e fare osservazioni é importante per fare percepire al selezionatore l’interesse verso il futuro posto di lavoro. Ad esempio:

  • Quali sono le caratteristiche essenziali di un vostro collaboratore?
  • Qual’é il vostro prodotto o servizio che riscuote più successo?
  • Come vi siete adattati nel tempo alle nuove tecnologie?
  • Prospettive per il futuro?

L’attenzione a questi dettagli lascia al selezionatore una sensazione di reale interesse nei confronti dell’azienda, dimostra intraprendenza ed entusiasmo.

E come si conclude al meglio il colloquio?

Partiamo subito escludendo tutta una serie di cattive abitudini un pò di tutti: spero che ci risentiamo, rimango in attesa di risposta, rimango a disposizione…

Queste affermazioni sono negative, richiamano rassegnazione ed incertezza.

Vediamo ora qualche chiusura decisamente più positiva ed interessante:

  • La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato
  • Grazie per l’esperienza
  • É stato davvero interessante
  • É stato un piacere conoscerla, a presto
  • Ho apprezzato molto la sua cortesia e professionalità

Ringraziare é quindi fondamentale. Ogni colloquio, anche se non va a buon fine, é sempre un arricchimento personale che permette di attrezzarsi al meglio per il prossimo.

Le brutte abitudini si lasciano a casa 🙂

by William Novelli

 

Condividi!

Commenta

Iscriviti
alla newsletter

Ogni settimana riceverai tutte le ultime offerte di lavoro pubblicate, le guide e gli aggiornamenti di OhMyJob!